per informazioni o prenotazioni
011 958 00 00
Il blog del Centro Medico
Salus Project / Blog
Nuove norme sui pagamenti delle prestazioni saniatrie

Non cambia tanto la detrazione in sé, ma è stato previsto l'obbligo del pagamento mediante strumenti tracciabili.
Detto in altro modo: per recuperare le spese detraibili ai sensi dell'art. 15 del Testo Unico delle Imposte sul Reddito (e altre disposizioni normative) dal 01/01/2020 non si possono più utilizzare i contanti



 
 
 
 
OBBLIGO DI PAGAMENTI TRACCIABILI PER GLI ONERI DETRAIBILI
Per la dichiarazione dei redditi 2020, che verrà fatta nel 2021, le fatture sanitarie emesse dal 01 Gennaio 2020 e pagabili con strumenti tracciabili, saranno detraibili al 19%.
 
Per metodi tracciabili si intendono:
  • carte di credito/debito
  • bancomat
  • bonifico bancario
  • bonifico postale
  • assegni 
  • satispay 
Sarà sempre possibile pagare in contanti, ma la fattura non sarà scaricabile dalle tasse.

La Legge di Bilancio 2020 intende in questo modo porre un limite all'uso del contante: la norma è valida per il pagamento delle prestazioni sanitarie (visite mediche e interventi) presso le strutture private, mentre per le strutture pubbliche, le strutture private convenzionate con il S.S.N. e le farmacie continua a essere possibile la detrazione fiscale per pagamenti in contanti.
 
Riassumendo:
  • I pagamenti in contanti avranno un limite di 2999.99€, che scenderà dal 01/07/2020 a 1999.99€ 
  • Se la fattura emessa dal 01/01/2020 da una struttura privata viene pagata in contanti, non potrà essere detratta dalla dichiarazione dei redditi
  • Se la fattura emessa dal 01/01/2020 da una struttura privata viene pagata con metodi tracciabili (in elenco sopra), è possibile la detrazione del 19% dell'importo della fattura.
La Gallery

Seguici

Copyright © 2019, SALUS PROJECT  -  Tutti i diritti Riservati  -  P.iva 09692960017
Via Trieste, 16 Rivoli - Torino  -  E-mail: info@salusproject.it  -  Admin
Termini e Condizioni della Privacy  -  Utilizzo dei Cookies